giovedì 22 dicembre 2011

Zuppa di legumi



Ingredienti:

35 gr. fagioli, 35 gr. ceci, 50 gr. orzo perlato, 50 gr. lenticchie, olio extravergine d'oliva, sale, cipolla, 5 pomodorini, 50 gr. pasta in piccolo formato.

Preparazione:

Lasciare i fagioli e i ceci in ammollo per una notte in una ciotola piena d'acqua. Tenere in ammollo anche l'orzo e le lenticchie per 3 ore. Scolare i fagioli e i ceci e cuocerli in pentola a pressione per 30 minuti dal sibilo. Cuocere le lenticchie e l'orzo in una pentola con acqua fredda per 30 minuti. Unire i fagioli e i ceci alle lenticchie, prelevandoli dal loro brodo con la schiumarola. Aggiungere un po' di cipolla tritata, un filo d'olio, i pomodori a pezzetti, una manciata di sale grosso e coprire. Quando raggiungerà l'ebollizione aggiungere la pasta e far cuocere nei tempi previsti, mescolando di tanto in tanto.

Buon appetito

Pasta e lenticchie

Ingredienti:

100 gr. lenticchie, 50 gr. pasta con farro integrale Verrigni, 1 spicchio d'aglio, 5 cucchiai di passata di pomodoro, olio extravergine d'oliva, sale.

Preparazione:

Lasciare in ammollo le lenticchie in una ciotola con acqua fredda per 3 ore circa. Scolarle, risciacquarle e lessarle a fuoco lento in una pentola con acqua fredda per 30 minuti. Aggiungere l'aglio, l'olio, una manciata di sale grosso e la passata. Quando bolle aggiungere la pasta e lasciare cuocere il tempo previsto, rigirando di tanto in tanto. Servire, eliminando l'aglio.

Buon appetito

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato un prodotto:

lunedì 5 dicembre 2011

Spaghetti con le noci

Ingredienti:

180 gr. spaghetti trafilati in oro Verrigni, 20 noci, 1 spicchio d'aglio, olio extravergine d'oliva.

Preparazione:

Rompere le noci e tenerle da parte, in padella soffriggere lo spicchio d'aglio tagliato sottilissimo con tre cucchiai d'olio circa, aggiungere le noci spezzettate e farle tostare un po', io le ho fatte un po' bruciacchiare devono solo colorarsi. A parte cuocere gli spaghetti normalmente e poi, dopo averli scolati, farli saltare in padella con le noci un paio di minuti.

Buon appetito

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato un prodotto:

lunedì 21 novembre 2011

Tortini gialli di patate e porri

Ingredienti:

700 gr. di patate, 150 gr. porri, olio extravergine d'oliva, 1 bustina di zafferano, sale.

Preparazione:

Lavare, sbucciare, tagliare a cubetti e lessare le patate in pentola a pressione per 10 minuti dal sibilo. Intanto pulire i porri, eliminando le parti esterne più dure, tagliarli a rondelle molto sottili. Saltarli in una padella con 3 cucchiai di olio, salare e aggiungere un dito d'acqua, stufarli finchè si saranno ammorbiditi (circa 15 minuti). Schiacciare le patate ed unirle ai porri, aggiungere 1 bustina di zafferano, precedentemente sciolta in un po' d'acqua calda e aggiungere un altro po' di sale. Formare delle tortine compatte e non molto alte. Scaldare in padella poco olio e friggere le tortine da entrambi i lati, finchè si sarà formata la crosticina. Servire subito accompagnando le tortine con un'insalata a piacere.

Buon appetito

Con questa ricetta partecipo al contest:

venerdì 11 novembre 2011

Pane di segale

Ingredienti:

500 gr.farina di segale, 1 cubetto di lievito di birra, 10 gr. sale fino, 5 gr. zucchero, 2 cucchiai olio extravergine d'oliva, 350 ml acqua, semi di girasole.

Preparazione:

In una ciotola capiente sciogliere il lievito nell'acqua, aggiungere l'olio e lo zucchero. A poco alla volta aggiungere la farina e mescolare bene, infine il sale. Formare un bel panetto e lasciare lievitare coperto un paio d'ore. Rivestire con cartaforno o imburrare uno stampo per plumcake, ungersi le mani con un po' d'olio d'oliva per dare la forma al panetto e lasciarlo lievitare ancora un'ora, cosparso di semi di girasole. Cuocere a 200° per 45 minuti.

Buon appetito

sabato 5 novembre 2011

Focaccine fragranti con farina di ceci

Ingredienti:

250 gr. farina, 100 gr. farina di ceci Molino Chiavazza, 1 bustina lievito per torte salate, 100 gr. acqua, 200 gr. olio extravergine d'oliva, sale grosso, sale fino.

Preparazione:

Setacciare la farina bianca con quella di ceci in una ciotola, unirvi il sale.Aggiungere a filo l'olio e l'acqua e infine il lievito. Preparare un impasto morbido e lasciar lievitare un'ora. Con l'impasto formare delle focaccine ed adagiarle su una teglia con cartaforno. Cospargere di un po' di sale grosso. Cuocere a 220° per 15 minuti. Servire con verdure a piacere.


Buon appetito

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato un prodotto:


Con questa ricetta partecipo al contest:


venerdì 2 settembre 2011

Farinata

In questi giorni ho ricevuto un graditissimo regalo dall'azienda  "il Molino Chiavazza" ed ho deciso di mettermi "con le mani in pasta" per provare qualche ricetta con queste farine.


La prima che mi è venuta in mente è proprio la farinata, tipica della regione in cui vivo.
Ecco la ricetta:



Ingredienti (per 2) :

150 gr. di farina di ceci (http://www.molinochiavazza.it/p_sr_7.html), 1/2 litro di acqua,1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva, sale.

Preparazione:

Mettere la farina in una ciotola ed aggiungere l'acqua un po' alla volta, amalgamando l'impasto. Lasciare riposare un paio d'ore. Coprire una teglia alta con carta forno e versarvi l'olio. Salare l'impasto e mescolare bene, perchè la farina tende a rimanere in basso. Versare l'impasto nella teglia e mescolare con un cucchiaio, in modo che l'olio salga parzialmente in cima. Preriscaldare il forno e cuocere a 220° per 30 minuti, poi accendere solo il grill per 5 minuti per ottenere la crosticina dorata in superficie. Servirla calda con verdure a piacere.

Buon appetito

giovedì 11 agosto 2011

Zucchine sott'olio

Ingredienti:


1 kg di zucchine, sale fino, 2 litri circa di aceto di vino bianco, olio extravergine d'oliva, aglio e peperoncino.

Preparazione:

Lavare le zucchine e tagliarle a striscioline. Distribuirle in strati alternati con sale fino in una ciotola capiente. Lasciarle "sotto sale" per 12 ore, poi senza assolutamente usare acqua, strizzarle bene. Io uso lo schiacciapatate, dopo quest'operazione potrebbero apparire brutte di aspetto ma è l'unico modo per far si che perdano tutto il sale. Immergerle completamente nell'aceto di vino bianco in una nuova ciotola, assicurarsi che siano completamente coperte e lasciarle riposare per 12 ore. Strizzarle di nuovo con lo schiacciapatate e metterle da parte in una ciotola. Preparare 3 - 4 vasetti di vetro medi e un trito di aglio e peperoncino. Riempire i vasetti con le zucchine, aggiungere il trito di aglio e peperoncino e riempire con olio d'oliva. Con un cucchiaino assicurarsi che non si formino "bolle", che l'olio riempia completamente il vasetto senza lasciare spazi vuoti e le zucchine siano coperte di olio. Chiudere i vasetti e conservare in luogo fresco per circa due mesi prima dell'utilizzo.

Buon Appetito

Risotto ai funghi porcini

Ingredienti:

140 gr. riso, 5 funghi porcini medi, 1 spicchio d'aglio, prezzemolo, sale, olio extravergine d'oliva, peperoncino.

Preparazione:

Lavare e tagliare in pezzi i funghi. In padella soffriggere l'aglio con l'olio e un po' di peperoncino. Unire i funghi e farli saltare qualche secondo con il riso, rimestando. Aggiungere 3 bicchieri d'acqua circa, tanto da coprire il riso. Lasciar cuocere 15 minuti circa, salare e aggiungere il prezzemolo tritato.

Buon appetito

domenica 26 giugno 2011

Melanzane sott'olio


Ingredienti:

2 kg di melanzane, sale fino, 2 - 3 litri di aceto di vino bianco, olio extravergine d'oliva, aglio e peperoncino.

Preparazione:

Lavare le melanzane, sbucciarle e tagliarle a striscioline. Distribuirle in strati alternati con sale fino in due ciotole capienti. Lasciarle "sotto sale" per 12 ore, poi senza assolutamente usare acqua, strizzarle bene. Io uso lo schiacciapatate, dopo quest'operazione potrebbero apparire brutte di aspetto ma è l'unico modo per far si che perdano tutto il sale. Immergerle completamente nell'aceto di vino bianco in una nuova ciotola, assicurarsi che siano completamente coperte e lasciarle riposare per 12 ore. Strizzarle di nuovo con lo schiacciapatate e metterle da parte in una ciotola. Preparare 5 - 6 vasetti di vetro medi e un trito di aglio e peperoncino. Riempire i vasetti con le melanzane, aggiungere il trito di aglio e peperoncino e riempire con olio d'oliva. Con un cucchiaino assicurarsi che non si formino "bolle", che l'olio riempia completamente il vasetto senza lasciare spazi vuoti e le melanzane siano coperte di olio. Chiudere i vasetti e conservare in luogo fresco per circa due mesi prima dell'utilizzo.




Buon Appetito

lunedì 21 febbraio 2011

Zuppa di zucca e carote


Ingredienti:

250 gr. zucca, 3 carote,1 patata, olio d'oliva, sale, vino bianco, 1/2 cipolla.

Preparazione:

Lavare e pulire la zucca, le carote, la patata e la cipolla.
Tagliare a cubetti le verdure e cuocere con 3 bicchieri d'acqua circa in pentola a pressione. Cuocere gli ingredienti 10 minuti dal sibilo. Tritare con il pimer gli ingredienti lessi scolando l'acqua in eccesso. In una casseruola versare un po' d'olio, unire la crema, un po' di vino bianco, salare e cuocere qualche minuto per far addensare bene tutti gli ingredienti.
Servire con crostini di pane.

Buon appetito

Cubetti di soffritto pronti


Ingredienti:
2 / 3 carote, 1 cipolla, 1 gambo di sedano e un mazzetto piccolo di prezzemolo.

Preparazione:

Lavare, pulire e tritare con il tritatutto tutte le verdure.
Distribuire il trito nel contenitore per i cubetti di ghiaccio e mettere in freezer.
Molto utile per un buon soffritto e comunque per arricchire di aromi naturali qualsiasi preparazione.

Buon appetito