venerdì 21 aprile 2017

Pizza melanzane e patate



Ingredienti:

500 gr farina di orzo integrale appena macinata, 10 gr lievito secco di birra, 2 - 3 bicchieri d'acqua, sale integrale. 2 melanzane, 10 - 15 pomodorini, 1 cipollotto, 2 patate, olio extravergine d'oliva, sale integrale, rucola.

Preparazione:

Sciogliere il lievito in una scodella con l'acqua ed un pizzico di zucchero di canna integrale. aggiungere la farina un po' alla volta ed impastare. Aggiungere un pizzico di sale e lasciar lievitare qualche ora. Nel frattempo tagliare le melanzane a cubetti e distribuirle su una teglia con cartaforno, aggiungervi il cipollotto tagliato finemente ed i pomodorini tagliati in due. Infornare per 30 minuti a 190°. Dividere l'impasto in due e stenderle delicatamente su due teglie con cartaforno. Distribuirvi le melanzane ed infornare a 190° per 15 minuti. Nel frattempo sbucciare le patate e tagliarle a fiammifero, farle scottare in padella con un filo d'olio, mescolando di tanto in tanto. Distribuirle sulle pizze e proseguire la cottura delle pizze per altri 15 minuti. Aggiungere un po' di rucola a piacere.

Buon appetito

Biscotti morbidi nocciolosi


Voglia di latte di nocciole, ma poi come uso le nocciole tritate che mi restano? Ecco qui una soluzione golosa ;-)

Ingredienti:

300 gr farina integrale di farro appena macinata, 1 banana, 90 gr acqua, 1/2 bustina di cremortartaro, 2 cucchiai di cacao amaro, 80 gr olio extravergine d'oliva, 100 gr zucchero integrale di canna, 50 gr nocciole (okara del latte di nocciole, il trito che rimane dalla preparazione del latte di nocciole).

Preparazione:

Tritare la banana ed aggiungere in una ciotola acqua ed olio. Amalgamare bene aggiungendo farina cacao e lievito. Aggiungere anche il trito di nocciole, una volta ottenuto un composto omogeneo con due cucchiai ottenere dei mucchiettini ed adagiarli su una teglia con cartaforno. Cuocere a 180° per 20 minuti.

Buon appetito

P.S.:  Per la ricetta del latte di nocciole clicca qui: Latte di mandorle e sostituisci le nocciole alle mandorle.


Quinoa con verdure primaverili


Ingredienti:

400 gr quinoa bianca, un mazzetto di bietole, 1 radicchio rosso piccolo, 1 manciata di piselli freschi appena sgranati, 1 zucchina, 1 patata, 1 carota, cipolla, curry, sale integrale, olio extravergine d'oliva.

Preparazione:

Affettare patata, zucchina e carota con l'apposito attrezzo per ottenerne fiammiferi e cuocere queste verdure in padella con un filo d'olio. Mescolare di tanto in tanto, aggiungendo un po' d'acqua e lasciar cuocere per una decina di minuti. Cuocere la quinoa con piselli e biete, tagliate finemente, in pentola coperta d'acqua per 15 - 20 minuti. Aggiungere a fine cottura il radicchio, tagliato finemente e senza le parti bianche più dure, e le altre verdure cotte a parte. Aggiungere sale e curry ed un altro po' di olio, mescolare bene e portare in tavola.

Buon appetito

mercoledì 12 aprile 2017

Bignè


Ingredienti:

per i bignè: 250 ml acqua, 80 ml olio, 140 ml latte vegetale (io ho usato solo altra acqua), 160 gr farina integrale di farro appena macinata, 1/2 bustina di cremortartaro, 2 cucchiai di zucchero integrale di canna, 1 cucchiaio di maizena.
per la crema: 30 gr farina integrale di farro appena macinata, 100 gr zucchero integrale di canna, 60 gr cacao amaro, 500 ml acqua (o latte vegetale).

Preparazione:

Far bollire acqua, latte ed olio, quando bolle aggiungere la farina e mescolare. Quando inizierà a staccarsi dalle pareti della pentola spegnere la fiamma ed aggiungere lievito e zucchero, amalgamare bene ed ottenere delle palline. Distribuirle su una teglia con cartaforno ed infornare a 180° per 40 minuti. Nel frattempo in una pentola unire farina, cacao e zucchero ed aggiungere l'acqua un po' alla volta fino ad ottenere una pastella liscia senza grumi. Cuocere a fuoco lento mescolando continuamente, quando inizierà il bollore proseguire la cottura per un paio di minuti, spegnere la fiamma e far raffreddare un po'. Farcire i bignè e far rassodare un po' in frigo.

Buon appetito

Grano saraceno agretti e zucchine


Ingredienti:

250 gr grano saraceno, 6 zucchine piccole, 1 cipollotto, 1 mazzetto di agretti, olio extravergine d'oliva, umeboshi (condimento giapponese dal sapore acidulo e salato)

Preparazione:

Affettare finemente le zucchine ed il cipollotto e farli scottare in padella con un filo d'olio per qualche minuto. Aggiungere gli agretti tagliati in parti e lasciar cuocere per 5 - 6 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere il grano saraceno e tanta acqua da coprirlo. Lasciar cuocere tutto per 18 minuti, aggiungendo se serve altra acqua e mescolando di tanto in tanto. Aggiungere a cottura conclusa un filo di umeboshi, mescolare e portare in tavola.

Buon appetito

Cereali antichi con crema di carciofi


Ingredienti:

150 gr cereale integrale, in questo caso ho utilizzato la Timilìa ma si può usare il cereale che si preferisce che sia farro, grano saraceno, riso etc , possibilmente evitate il grano.
crema di carciofi

Preparazione:

Preparare la crema di carciofi seguendo il procedimento spiegato qui: Ricetta.
Cuocere il cereale in pentola coperto d'acqua per i tempi previsti, eliminare l'acqua di cottura ed aggiungere 5 - 6 cucchiai di crema di carciofi, mescolare e portare in tavola.

Buon appetito

Crema di carciofi e noci


Ingredienti:

5 carciofi, 1 limone, 15 noci, sale integrale, olio extravergine d'oliva.

Preparazione:

Eliminare le parti dure dei carciofi e tagliarli finemente. In una scodella raccogliere i carciofi ed immergerli in acqua e succo di limone, lasciandoli così per una mezz'oretta. Dopodichè versare il tutto in una pentola e accendere a fiamma media, quando inizia a bollire l'acqua aspettare un paio di minuti e poi spegnere la fiamma ed eliminare l'acqua di cottura. A questo punto tritare finemente noci e carciofi ed aggiungere sale ed un filo d'olio. La crema è pronta per essere mangiata così com'è, spalmata su pane e piadine o per condire pasta o cereali.

Buon appetito

Parmigiana vegan per partecipare al Castle Vegetarian Festival

Con questa ricetta partecipo al contest Veganizzala, clicca qui per vedere come si fa: Veganizzala




Partecipa anche tu, entra gratis al Festival e divertiti in cucina ad usare ingredienti vegetali :-)

Ed ecco la mia ricetta della tradizione in versione Vegan ;-)




Ingredienti:

3 melanzane, 10 pomodori, cipolla rossa, mozzarella di riso (100 gr riso integrale basmati, 40 ml olio extravergine d'oliva, 60 gr fecola di patate, 5 gr agar agar, 1 pizzico di sale, acqua), besciamella (50 gr olio extravergine d'oliva, 20 gr farina integrale di farro autoprodotta, 30 gr farina di riso integrale autoprodotta, 20 gr lievito alimentare in scaglie, un pizzico di sale integrale, 500 ml acqua), basilico.

Preparazione:

Tagliare a tocchetti i pomodori e farli cuocere in pentola senza aggiungere altro, mescolare di tanto in tanto e dopo una decina di minuti spegnere la fiamma. Frullare e tenere da parte. Affettare le melanzane e spolverizzarle di sale, dopo mezz'ora risciacquarle e strizzarle bene. 
Per la mozzarella di riso il procedimento è questo: Cuocere il riso per 10 minuti in più rispetto al tempo di cottura previsto, quindi nel caso nel basmati integrale per esempio cuocerlo per 45 minuti. Aggiungere acqua durante la cottura. Mescolare tutti gli altri ingredienti a parte. Frullare il riso con tutta l'acqua di cottura restante e mescolare anche gli altri ingredienti. Rimettere il pentolino sul fuoco e cuocere l'impasto continuando a mescolare, fino a che inizia a staccarsi dalle pareti. Versare in un recipiente di vetro, lasciarlo raffreddare e poi conservare in frigo qualche ora. 
Preparare la besciamella: In un pentolino unire le farine, l'olio, il lievito alimentare ed il sale e mescolare bene. Aggiungere l'acqua ed amalgamare bene per evitare i grumi. Cuocere mescolando continuamente fino a che inizierà a rassodarsi. Lasciar raffreddare. 
In padella scaldare un po' di cipolla con un filo d'olio e versarvi la passata, lasciar cuocere pochi minuti. Friggere le melanzane e lasciarle su un foglio di carta da cucina per far perdere loro un po' d'olio in eccesso. 
In una tortiera versare un po' di passata, distribuirvi le melanzane. Aggiungere qualche cucchiaiata di besciamella ed un po' di mozzarella di riso. Aggiungere altra passata e poi di nuovo gli altri ingredienti fino ad esaurimento degli ingredienti. Nell'ultimo strato versiamo la passata e spolverizziamo con lievito alimentare ed un po' di basilico. Cuocere a 180° per 15 minuti.

Buon appetito







giovedì 6 aprile 2017

Burger di ceci neri


Ingredienti:

300 gr ceci neri, 4 cucchiai di fiocchi d'avena integrale, farina integrale di mais, sale integrale, erbette bio, olio extravergine d'oliva.

Preparazione:

Cuocere i ceci, eliminare quasi tutta l'acqua di cottura e frullarli. Aggiungere i fiocchi d'avena tritati, le erbette ed un pizzico di sale. Mescolare ed ottenere dei burger passandoli nella farina di mais. Lasciare un paio d'ore in frigo se è possibile così da farli rassodare bene. Scottarli in padella con un filo d'olio pochi minuti per lato. Accompagnare con verdure a piacere, io ho preparato del cavolo nero al vapore e patate tagliate a fiammifero e spadellate pochi minuti in un filo d'olio.

Buon appetito

Focaccine di patate


Ingredienti:

600 gr patate, 50 gr farina integrale di farro appena macinata, 20 gr olio extravergine d'oliva, sale integrale, basilico, origano.

Preparazione:

Lessare le patate, schiacciarle con lo schiacciapatate, aggiungere gli altri ingredienti e mescolare. Ricavare con le mani delle schiacciatine e distribuirle su una teglia con cartaforno. Aggiungere un filo d'olio e spolverizzarle con il basilico. Cuocere in forno a 190° per 18 minuti.

Buon appetito

Crema di cannellini veloce veloce



Ingredienti:

400 gr fagioli cannellini, basilico essiccato, sale integrale, olio extravergine d'oliva.

Preparazione:

Lessare i fagioli coperti d'acqua per 1 ora e 1/2, dopo averli tenuti in ammollo per una notte.
Frullare i fagioli con poca acqua di cottura, aggiungere sale, olio e basilico e frullare ancora. Ottima spalmata su pane, pizza e come accompagnamento di verdure.

Buon appetito



Risotto primavera



Ingredienti:

150 gr riso integrale, una scodella di spinaci piccola, 1/2 broccoletto siciliano, sale integrale, olio extravergine d'oliva, 100 gr lenticchie decorticate.

Preparazione:

Cuocere il riso per 45 minuti in pentola coperto d'acqua, aggiungere le lenticchie e proseguire la cottura per altri 15 minuti. Nel frattempo a parte cuocere al vapore spinaci e broccoletti e tagliarli. Unire le verdure al riso, aggiungere un pizzico di sale ed un filo d'olio e portare in tavola. A piacere si può aggiungere un po' di curry.

Buon appetito

Focaccia di patate



Ingredienti:

500 gr farina integrale di farro appena macinata, 10 gr lievito di birra secco, 1/2 bicchiere d'olio extravergine d'oliva, 300 ml acqua, sale integrale, 1 patata media. per la farcia: 5 zucchine piccole, 4 cipolline.

Preparazione:

Lessare la patata e schiacciarla con lo schiacciapatate, lasciarla raffreddare. Sciogliere il lievito in una scodella con l'acqua ed un pizzico di zucchero di canna integrale. Aggiungere l'olio e la patata ed un po' alla volta la farina, continuando a mescolare. Aggiungere un pizzico di sale, ottenere un panetto morbido e lasciarlo lievitare qualche ora. Saltare pochi minuti in padella zucchine e cipolle tagliate finemente, aggiungerle all'impasto e mescolare. Versare l'impasto in una teglia con cartaforno e livellarlo un po' a riempire tutta la teglia, lasciarla lievitare ancora un'oretta. Infornare a 180° per 40 minuti.

Buon appetito

Cake alle fragole


Ingredienti:

per la base: 120 gr mandrole con la buccia, 50 gr fiocchi d'avena integrale, 130 gr datteri medjoul o sukkari.
per la crema: 2 banane, 2 tazze di fragole, 60 gr cioccolato fondente.

Preparazione:

Frullare gli ingredienti della base con un po' d'acqua. Modellare direttamente nei due piatti di portata le due crostatine, lasciando i bordi un po' rialzati. Frullare banane e fragole e cioccolato e versare la crema ottenuta nelle crostatine, decorare con qualche fragola. Tenere in frigo per qualche ora per farla compattare.

Buon appetito


Frittelle di patate Graffe



Ingredienti:

250 gr farina di farro appena macinata, 1/2 bicchiere d'acqua, 50 gr zucchero integrale di canna, 15 gr maizena, 1 patata media, 30 gr olio d'oliva, 7 gr lievito di birra secco.

Preparazione:

Lessare la patata e schiacciarla con lo schiacciapatate, lasciarla raffreddare. In una ciotola sciogliere il lievito nell'acqua ed in un pizzico di zucchero. Aggiungere olio e il resto dello zucchero e poi un po' alla volta la farina, sempre mescolando. Aggiungere la patata, impastare bene e lasciar lievitare qualche ora. Stendere con un matterello delicatamente e ricavare dei dischetti con il tagliabiscotti. Friggere e tenere qualche secondo su un foglio di carta da cucina per assorbire l'unto in eccesso. Di solito si passerebbero nello zucchero a velo, ma non usando lo zucchero raffinato viene difficile, comunque è un effetto solo visivo perchè accompagnate dalla crema di nocciole sono buonissime... o anche mangiate da sole sono buonissime :-) 

Buon appetito