sabato 18 gennaio 2020

Pizza con formaggetta, cime di rapa e germogli


Ingredienti:

per la pizza: 250 gr farina integrale di farro appena macinata, 1/4 cubetto di lievito di birra, 3 - 4 gr sale integrale, 12 gr olio extravergine d'oliva, 160 gr acqua tiepida. 
1 mazzetto di cime di rapa, una manciata di germogli misti.
per la formaggetta: 450 ml latte di mandorle, 35 gr lievito alimentare in scaglie, 80 ml olio extravergine d'oliva, 100 gr farina di farro integrale, sale, pepe.

Preparazione:

Per la preparazione della pizza clicca qui: Impasto base per pizza o pane.
Lavare le cime di rapa ed eliminare il gambo duro centrale. Scaldare uno spicchio d'aglio tagliuzzato ed un po' di peperoncino tritato in un filo d'olio in padella. Aggiungere le cime di rapa tagliate finemente, coprire con un coperchio e lasciar cuocere qualche minuto a fuoco medio basso. Mescolare e quando saranno diminuite di volume spegnere il fuoco e salare. 
Preparare la formaggetta seguendo questa ricetta: Formaggetta di mandorle.
Stendere delicatamente la pizza in due teglie con cartaforno e lasciar riprendere la lievitazione per una decina di minuti. Infornare aggiungendo un filo d'olio in superficie a 190° per 18 - 20 minuti.
A questo punto sfornare ed impiattare le focacce, farcire con cime di rapa, formaggetta e decorare con i germogli. Se la formaggetta è fredda perchè magari la si è preparata molto prima si può anche aggiungerla direttamente alla pizza ed infornarla e dopo aggiungere le cime di rapa ed i germogli.

Buon appetito

Cornetti salati alle noci


Ingredienti:

350 gr farina integrale di farro appena macinata, 50 gr olio extravergine d'oliva, 1 bustina di lievito cremortartaro (per torte salate)  istantaneo, 200 ml acqua, 10 noci spezzettate, sale integrale, pepe nero.

Preparazione:

Impastare tutti gli ingredienti e stendere in due cerchi, ritagliare 4 diametri ed arrotolare ogni triangolo ottenuto partendo dalla base per ottenere dei cornetti. Infornare su una teglia con cartaforno per 20 minuti a 180°.

Buon appetito

Tortina con gocce di cioccolato


Ingredienti:

300 gr farina integrale di farro appena macinata, 1 banana, 1/2 bustina di cremortartaro, 50 gr zucchero integrale di canna, 50 gr sciroppo d'acero, vaniglia bourbon, 50 gr olio extravergine d'oliva, 80 gr latte vegetale, 30 gr acqua, 50 gr gocce di cioccolato fondente (senza latte), 50 gr nocciole.

Preparazione

Tritare la banane e le nocciole, unire tutti gli ingredienti ed amalgamarli bene. Versare l'impasto in una tortiera con carta forno. Infornare e cuocere a 190° per 30 - 35 minuti.

Buon appetito


Cappuccino homemade

Ingredienti:

latte di mandorle o nocciole autoprodotto, due tazze di caffè, zucchero integrale di canna, vaniglia bourbon a piacere e/o cacao.

Preparazione:

Per preparare il latte clicca qui: Latte di nocciole.
Preparare il caffè con la caffettiera da 1 tazza, nel frattempo scaldare la quantità di latte che riempie due tazze per tre quarti. Quando è pronto il caffè distribuirlo in entrambe le tazze e montare il latte con il montalatte a mano o con un frullatore ad immersione. Versare il latte montato delicatamente nelle tazze, zuccherare e spolverizzare con un pizzico di vaniglia o con cacao.
Il trucco per farlo montare è che sia poca l'acqua in proporzione alla frutta secca utilizzata per produrlo, quindi quello fatto in casa è meglio (oltre che per il gusto ed il prezzo) anche perchè utilizziamo più mandorle o nocciole per ottenerlo, infatti ho provato diversi "latti" confezionati e non montano, monta il latte di soia perchè più proteico, ma siccome non mi piace il gusto preferisco evitarlo ;-) .

Buona colazione o buona merenda

Tronchetto natalizio


Ingredienti:

180 gr mandorle tritate (okara del latte di mandorle), 180 gr datteri medjoul, 3 cucchiai di sciroppo d'acero, 2 cucchiai di cacao, 2 cucchiai di fiocchi d'orzo integrale.

Preparazione:

Tritare datteri e mandorle, se serve aggiungere un po' d'acqua per facilitare il frullatore, ma se si usano le mandorle derivanti dalla preparazione del latte allora sono già sufficientemente idratate.
Unire tutti gli altri ingredienti e amalgamare bene, avvolgerlo in carta argentata dandogli la forma di un tronchetto e far rassodare in frigo per almeno due ore.

Buon appetito